AGIRE LA PAROLA

Classi teatrali per il Festival Biblico

Prosegue il progetto promosso dal Festival Biblico con la consulenza artistica e organizzativa di La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale di Vicenza e Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova: workshop teatrali per giovani attori che, nei giorni di Festival, a Padova e Vicenza, danno vita a delle performance dal vivo sul tema del futuro.

 

I due percorsi laboratoriali del 2018 sono a cura di Fratelli Dalla Via a Vicenza e Stefano Scandaletti a Padova.

 

Nelle piazze, nei supermercati, all’uscita di scuola, negli uffici postali: Agire la Parola porta il linguaggio teatrale in ambienti non consoni per stimolare il dialogo e il confronto con le persone.

settembre

Filter Events

Nessun evento in programma

VICENZA

In collaborazione con La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale
Workshop di teatro con Fratelli Dalla Via
Orazioni per un futuro presente
RITO DELLA MOLTITUDINE

 

Workshop: 19 e 20 maggio ore 10-13 14-18, Polo B55 (Contrà Barche 55, Vicenza)
Ideazione: Giovanni Costantini per Festival Biblico
Docenti Preparatori: Fratelli Dalla Via
Coordinamento: Paola Rossi
Consulenza artistica e organizzativa: La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale

 

Il workshop di quest’anno – dal titolo Rito della moltitudine. Orazioni per un futuro presente – propone una riflessione teatrale sull’essere individuo nella comunità, che mette al centro della ricerca un’idea contemporanea di preghiera. Un’idea che viene messa in crisi con quel sentimento del contrario che caratterizza tutta la drammaturgia dei Fratelli Dalla Via. L’orazione 2.0 è un atto intimo che può essere praticato in solitudine o in massa, con abitudine o con creatività. Pregare è manifestare le proprie paure, è desiderare, è guarire, è mettere in relazione il particolare con il tutto. La preghiera è una domanda che innesca una matriosca di domande sul presente, per il futuro.

Quello messo in atto dai giovani attori che parteciperanno al workshop, sarà un rito frastagliato in microstorie che prenderà vita nei giorni di Festival a Vicenza, dal 22 al 27 maggio prossimi, alle casse dei supermercati, all’uscita di scuola, in coda all’ufficio postale.

 

Qui tutte le informazioni per partecipare:
https://www.facebook.com/events/316515455542271/

PADOVA

In collaborazione con Ufficio Progetto Giovani Comune di Padova
Osservatorio sul futuro
con Stefano Scandaletti
dall’8 al 12 maggio 2018
 

L’osservatorio teatrale per giovani attori si propone di indagare le nuove modalità di relazione tra gli individui nella società. Il singolo è orientato a offrire la sua personalità, la sua esistenza speciale, sebbene questa venga filtrata da nuovi metodi di condivisione. L’uomo diviene mentale, virtuale, digitale e non più fisico; il suo corpo statico; il suo contatto privo di tatto.

Quattro giorni di studio e creazione sui modi della relazione che portano la persona a trasformare un proprio senso solidale – esigenza del singolo – in qualcosa che simula l’unione e produce, come unica re-azione, l’isolamento.

Il workshop teatrale si svolgerà presso lo Spazio35, al piano terra del Centro Culturale Altinate San Gaetano a Padova. È prevista una restituzione finale sabato 12 maggio alle 18:00, nell’ambito del Festival Biblico.

 

Come partecipare
La call è rivolta ad attori che abbiano intrapreso o stiano seguendo un percorso formativo specifico e a drammaturghi/sceneggiatori, dai 18 ai 35 anni. I posti disponibili sono 15.
La partecipazione è gratuita. Per partecipare alle selezioni è richiesto l’invio del proprio curriculum artistico, accompagnato da una lettera motivazionale, entro il 22 aprile 2018 a pg.creativita@comune.padova.it.
La selezione avverrà a giudizio insindacabile dalla commissione selezionatrice composta da Stefano Scandaletti e dall’area creatività di Progetto Giovani. L’elenco dei partecipanti verrà pubblicato sul sito di Progetto Giovani entro il 26 aprile 2018.

 

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – area Creatività
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel: 049 8204795
Mail: pg.creativita@comune.padova.it

X