Giovani verso nuove frontiere. Venerdì 31 marzo a Rovigo

Giovani verso nuove frontiere. Venerdì 31 marzo a Rovigo

Un convegno che anticipa i contenuti del Festival Biblico e racconta le esperienze internazionali di giovani volontari.

Il tema del viaggio è al centro dell’evento, organizzato in collaborazione con il Centro servizi volontariato di Rovigo e Intercultura Rovigo. Viaggiare è un’occasione per aprire nuovi orizzonti: conoscersi, conoscere altre persone e altre culture, mettersi in gioco, imparare e crescere. Sono spesso i giovani a scegliere di vivere – anche solo per un periodo limitato – in altri paesi, anche grazie a progetti di volontariato e a programmi che incentivano la mobilità.

Ti aspettiamo venerdì 31 marzo alle 17.00 a Rovigo al Seminario vescovile, in via G. Pascoli, 51.

Del viaggio, tra speranze e inquietudini, parlerà Giuseppe Milan,

docente di Pedagogia interculturale all’Università di Padova. Coordinatore scientifico di progetti pedagogici in varie città, ha svolto attività seminariali e formative in Brasile, Messico, Colombia, Argentina, Kenya, Spagna, Germania, Austria, Slovenia, Croazia, Serbia, Macedonia, Slovacchia ed è autore di oltre cento pubblicazioni in ambito nazionale e internazionale.

Intervengono, inoltre, don Andrea Varliero (responsabile dell’edizione di Rovigo del Festival Biblico), Lamberto Cavallari (presidente del CSV Rovigo) e Cristina Monfroni (presidente di Intercultura).

A seguire, porteranno la propria testimonianza giovani volontari che hanno svolto esperienze all’estero, tra scambi in ambito scolastico e Servizio volontario europeo.
Per informazioni: t. 0425 29637, giovani@csvrovigo.it