L'edizione 2018 del Festival Biblico si interrogherà sul futuro e lo farà come di consueto esplorando diverse discipline e punti di vista, cercando di tracciare più sentieri possibili per rispondere a una delle questioni che più contraddistinguono il nostro essere nel mondo. Quella sul futuro è, infatti, una domanda che ci connette al mistero del tempo che da sempre inquieta gli uomini e muove emozioni profonde...

È questa l'immagine guida che ci accompagnerà in questa 14a edizione del Festival Biblico, che si svolgerà dal 3 al 27 maggio prossimi a Vicenza, Verona, Padova, Rovigo e Vittorio Veneto e che avrà come tema il futuro. "Come costruire il futuro che non c’è, in un tempo a geometria variabile, in una scena mondiale irretita dall’insicurezza e dilaniata dai conflitti, in una psicosi collettiva dominata dalla...

  Leggere la Bibbia con Uomini e Profeti   Natale è anche condivisione e abbiamo pensato a un piccolo dono da condividere con i nostri amici: il ciclo di appuntamenti che la trasmissione "Uomini e Profeti" di Rai Radio3 ha dedicato qualche anno fa alla lettura e all'approfondimento della Bibbia. Una lettura sistematica delle Sacre Scritture, commentate da esegeti, storici, biblisti e filosofi con l'obiettivo di fornire a chiunque sia desideroso...

Concorso a premi per studenti delle scuole di ogni ordine e grado di Verona e provincia.     SOGGETTI PROMOTORI: Festival Biblico e Associazione Rivela in collaborazione con:  Ufficio Scuola IRC per l’insegnamento della religione cattolica, Centro di Cultura Europea Sant’Adalberto, Missionari Comboniani con il patrocinio di: Ufficio Scolastico Territoriale di Verona   CONCORSO: Il concorso “Tu e l’eternità. Esercizi di Futuro” si connette al tema del Festival Biblico 2018 «Futuro» con...

 I volontari sono l'anima di un festival e senza di loro il Festival non potrebbe esistere.   "Io credo che coloro che si occupano di volontariato siano le persone del futuro, perché dedicano parte del proprio tempoa qualcosa che non è tangibile, che non si tocca, che non va a loro vantaggio diretto ma a vantaggio della comunità. Credo che questo sia il futuro:l'esigenza di ritornare ad...

Nasce una nuova intesa fra Festival Biblico e Venetex, il Circuito di Credito Commerciale® del Veneto, nato con l'obiettivo di fare rete fra le imprese del territorio, erogare servizi di promozione ad alto valore aggiunto e fornire alle imprese e ai professionisti del Veneto strumenti di pagamento e di credito paralleli e complementari a quelli tradizionali, per sostenere l’economia reale e le produzioni locali.   “Per noi entrare...

Ci siamo: 3/27 maggio 2018, 14a edizione del Festival Biblico. Parleremo di #futuro. Tra sogni, complessità, forme del tempo, profezia e profeti, "apocalissi" e senso di promessa. E' possibile inviare proposte culturali fino al 15 ottobre 2017, a info@festivalbiblico.it: le idee saranno valutate secondo criteri di pertinenza tematica e qualità, oltre che in termini di compatibilità di budget. Sarà bellissimo: vi aspettiamo!                    ...

"Felice chi ha la strada nel cuore". Cosa significa viaggiare nel nostro tempo per superare l'inutilità, la leggerezza, l'incapacità di sognare? Con José Tolentino Mendonça in conclusione di questa 13esima edizione del Festival Biblico...

Don Lorenzo Milani è una figura che ha segnato la Chiesa italiana nel XX secolo. Il suo messaggio è ancora profondamente attuale e rappresenta una sfida educativa per coloro che si accostano alla sua storia. Al #festivalbiblico con Sandra Gesualdi e Valentina Alberici, per presentare due libri sull'educatore di Barbiana....

Nel viaggio del Festival Biblico si intreccia quello di Medici con l'Africa Cuamm​, che partono per coronare un sogno: lavorare in Africa. A Vicenza il continente africano attraverso le storie e i volti conosciuti durante le loro missioni. Il presidente don Dante Carraro e le specializzande Simonetta Masaro e Nicoletta Valente ci raccontano i nuovi passi di questo lungo cammino che ha abbracciato i continenti....

La storia come elemento di educazione. Il museo come riscoperta delle nostre radici e il viaggio, lontano da una tipologia consumistica, alla scoperta dei luoghi della storia. Al Festival Biblico ne parliamo con il direttore del Museo Egizio di Torino Christian Greco e con Chiara Marcotulli dei Laboratori Archeologici San Gallo, al lavoro in Giordania....

A volte serve un viaggio per capire il senso della vita. Un viaggio a piedi, lento e attento, magari in compagnia dei vecchi amici di scuola. Allora anche un cammino sotto casa ci porta lontano. Rivela qualcosa di noi come degli altri. Nel tempo che passa e che a volte si ritrova....

Non si può parlare del silenzio: bisogna viverlo, ascoltarlo. Il silenzio ha una sua voce, mette in contatto con l’ordine divino inciso nel profondo. Chiama a un’esperienza intima, senza mediazioni, conduce sulla via dello spirito. Antonella Lumini, scrittrice, racconta al Festival Biblico la sua esperienza di eremita urbana e la sua immersione nel silenzio....

Il sole cocente di ieri a mezzogiorno ha suggerito uno spostamento di sede per l'incontro di oggi alle 12 con don Dario Vivian e Lidia Maggi intitolato "Uscirò per dare compimento alle parole". L'appuntamento passa da piazza dei Signori al palazzo delle Opere sociali. L'inizio sarà alle 12.15 per consentire a tutti di raggiungere la nuova sede. (foto Flux Fototeam)...

Dentro l'esperienza drammatica delle migrazioni, i corridoi umanitari rappresentano un segnale di speranza, la riuscita di un dialogo a più livelli che vede impegnate istituzioni e diverse chiese cristiane. Ce ne parla Alessandra Morelli dell'UNHCR, Agenzia ONU per i Rifugiati​....

Dal Festival Biblico, confermata dalle parole di Papa Francesco, una proposta per la Chiesa universale da Società San Paolo e Comunità di Sant'Egidio: una domenica speciale ogni anno, l'ultima di settembre, dedicata alla Parola di Dio. Ecco la proposta presentata al festival da don Valdir José De Castro, superiore generale della Società San Paolo....

Un pomeriggio dedicato a genitori e figli, tra proposte di viaggio, musica e giochi sul tema biblico, con la possibilità di dipingere un vero autobus SVT, questo è #festivalfamiglia all'interno del programma del #festivalbiblico! Ne parliamo con Marco Balbo de "La Piccionaia", il presentatore dell'evento!...

Suor Marzia Ceschia ci parla di Maria di Campello, un faro della spiritualità italiana, fondatrice dell'eremo di Campello, prima realtà ecumenica d'Europa, che ha come carisma l'accoglienza e l'ospitalità senza confini per i cercatori di Dio e di pace. #festivalbiblico...

Di fronte alle chiusure e alle minacce di nuovi muri, l’economia resta un luogo di scambio e di partenze, di esodi e speranze ma anche di circolarità virtuose. Ne parliamo al #festivalbiblico con Leonardo Becchetti​. ...

Incontro sulla Giordania come Paese che ospita circa 3 milioni di profughi (da Siria, Iraq, Egitto, Palestina) e allo stesso tempo Paese con grandi meraviglie, come Petra e Mar Morto. Un curioso paradosso considerando anche e soprattutto il ruolo e la posizione che i giovani possono avere come volontari, attivisti e turisti. Ne parliamo con Aquino Osvaldo Garcia (Caritas Jourdan) e Marco Biazzetti (Jordan Tourism...

Il viaggio attraverso gli occhi di Licia Colò, il volto televisivo per eccellenza legato a questo tema: al #festivalbiblico esperienze di cammini religiosi e pellegrinaggi laici, sentieri di gioia e viaggi di speranza....

Foto di Alessandro Dalla Pozza On the road, in cammino per accompagnare padre Alejandro Solalinde, ospite del Festival Biblico, verso l’aeroporto da cui partirà alla volta del Messico per continuare la sua missione di apostolo e difensore dei migranti del Centro America. Con l’affabilità e la semplicità che lo contraddistinguono, mi domanda a bruciapelo: “Come vorresti che il Papa riformasse la Chiesa?”. Attimi di pesante silenzio, avanzo...

"800 chilometri… per ritrovarmi", al Festival Biblico un giovane autore, Emanuele Masina, con "la strada nel cuore… e nelle scarpe" A Vicenza, sabato 27 maggio, alle 16 viene presentato al Dabar, café culturale del Festival Biblico, con il monaco Guidalberto Bormolini. «Quando decidi di fare un cammino, non scegli solo di camminare, decidi di percorrere una strada, una via faticosa e dissestata. Faticosa per il fisico, a causa...

  L’Edipo di Sofocle e il figlio della parabola lucana sono due differenti raffigurazioni del segreto del figlio. Nella prima questo segreto è prigioniero del destino. Nella seconda il figlio – grazie all’amore paterno – ha la possibilità, dopo aver fatto esperienza della deriva, di ricominciare. Con Massimo Recalcati, psicoanalista....

Piccolo cambio d'orario per due eventi al Festival Biblico. Il dialogo "Il viaggio immobile - Una conversazione sull'andare e sullo stare", con l'antropologo Marc Augé e il curatore Gianluca d'Incà Levis, si terrà venerdì 26 maggio alle 21 presso il Cortile di Palazzo Barbarano in Contrà Porti, 11. La conferenza "Viaggiare in profondità - Le inchieste morali", con il giornalista Domenico Iannacone, si terrà sabato 27 maggio alle 18.30 in Piazza...

Vi è un parallelismo interessante fra la filosofia cinese del Tao ("Via") e la spiritualità biblica dell'Esodo. Non è necessario arrivare alla meta finale per vivere in presenza di Dio. L'essenziale è partecipare al viaggio. "Nella "via" cinese ci sono tutti, ma non c'è una guida vera e propria. Nel mondo cristiano c'è invece Qualcuno che precede e che accompagna sulla via". Riascoltiamo Jean Louis Ska al Festival...

"Un grandioso atto di egoismo virtuoso". Il giornalista e gran camminatore Nino Ciravegna ci racconta il pellegrinaggio...

Grande un terzo dell’Italia, la Giordania si trova in una posizione strategicamente cruciale, al centro di conflitti antichi e moderni. Ma ciò nonostante è un paese veramente sicuro per il turista, tant’è che dall’inizio della primavera araba a oggi non si sono mai riscontrati incidenti. Da sempre la Giordania è un luogo di gente in cammino, che si è incontrata amalgamandosi con il tempo, senza mai...

X