Giovedì 17 aprile 2014 - Accedi - Registrati
dimenticato la password?

Brogliano-Valdagno, tanta arte (e un po' di crisi)

Visite d’arte, musica d’organo (con letture) e incontri d’autore. Sul binario Brogliano-Valdagno le anteprime del Festival saranno decisamente ricche.

Si inizia sabato 19 alle 20.30 nella chiesa della frazione di Quargnenta con un concerto d’organo del maestro Tiziano Rossi: «I suoni e le parole di speranza in tempi di paura» con letture scelte da don Dario Vivian, in collaborazione con l’associazione Liberamente.
Domenica, lungo tutta la giornata, visite guidate alla Pieve di San Martino (a cura di Giuseppe Lunardi e Danilo Diquigiovanni) per indagare «Segni di speranza negli affreschi della Pieve».

A Valdagno si debutta lunedì 21 alle ore 20.30 nel patronato Sacro Cuore con una conferenza di Matteo Pasinato, responsabile della pastorale sociale della diocesi: «Nessuno ci ha presi a giornata (Mt 20,7): la precarietà del lavoro grande paura del nostro tempo» il titolo del dibattito.

Chiusura «biblica» con fratel MichaelDavide Semeraro, che martedì 22 (ore 20.30) a Palazzo Festari di Valdagno presenta il suo ultimo libro Caro Giobbe. Lettere, edito da la Meridiana

scarica il programma in PDF
© 2014 Festival Biblico tutti i diritti riservati
webmaster PerEsempio.it | design GraphicFirstAid.com