A Bassano e dintorni tanti eventi e una semina speciale

A Bassano e dintorni tanti eventi e una semina speciale

A Bassano, Brogliano, Nove, Mussolente e Rosà per il Festival Biblico 2015 si parlerà di alimentazione, di guerra e pace, di economia civile, di sostenibilità e di custodia. Si farà pace con la terra, le si “suoneranno” ai rifiuti, si guarderanno degli speciali cortometraggi, si cenerà ascoltando e commentando la Parola, e si seminerà anche un campo. Tanti gli appuntamenti sul territorio a partire da domani fino al 27 maggio . Domani 21 maggio si comincia a Bassano con ‘Economie del Noi’ , all’oratorio Frassati di S. Croce con Roberta Carlini, giornalista economica e Riccardo Milano, socio fondatore della scuola di Economia Civile e di Banca Etica . A Brogliano , sempre domani giovedì 21, merita lo spettacolo ‘Vocal Lyric alla Pieve di San Martino. A Bassano venerdì 22 maggio sempre Riccardo Milano al Liceo Brocchi alle 9.00 terrà per i giovani una conversazione dal titolo ‘Un’altra economia è possibile?’. Stessa conversazione replicherà la Carlini all’ITCG L. Einaudi. Alle 20.45al Teatro parrocchiale di Santa Maria Assunta ‘Il cinema della custodia’con fr. Roberto Lanzi , monaco di Siloe e coordinatore del Siloe Film Festival. Sabato 23maggio alle 21.30al Color Cafè ‘Play the trash con Manzella Quartet. Domenica 24 maggio alle 20.00alla Fattoria sociale Conca d’oro , Dario Vivian , teologo e biblista, terrà un’affascinante lezione dal titolo ‘Aspettiamo con costanza il prezioso frutto della terra’. Martedì 26 alle 9.00meditazione alla casa di Spiritualità delle suore della Divina Volontà con il monaco benedettino Michael davide Semeraro . Mercoledì 27 maggio chiude a Bassano il noto biblista Aldo Martin alle 20.45alla libreria Cedis con ‘La memoria del cibo’. A Rosà , domenica 24alle 9.00 , l’animazione sul terreno agricolo Terrachiama ‘; a Nove , lunedì 25alle 20.45’Custodia, la parola che cambia con Daniele Garota , biblista e fondatore della Cooperativa Alce Nero e Benedetta Zorzi , teologa benedettina. A Mussolentemartedì 26alle 20.45alla Sala Polifunzionale Oratorio S. Michele Arcangelo l’appuntamento con don Fabio Corazzina , ex coordinatore nazionale di Pax Christi e Paolo Malaguti , scrittore in ‘…E l’uomo distrusse’ .Alla ricerca di realtà consolidate e mature per poter diffondere questa iniziativa al di fuori di Vicenza, da quest’anno gli eventi bassanesi del Festival Biblico sono stati affidati alla rete di oratori denominata Oratori Fuori. Operativa dal 2012 nel territorio, la rete cura un piano comunicativo che raccoglie informazioni e dati dal territorio, dal Paese e dal Mondo utili per le attività educative con i ragazzi negli oratori, eventi formativi a tema pedagogico e spirituale per giovani, e una serie di micro-azioni simboliche con i giovani in ogni singola realtà aderente. Al momento, sono parte della rete quattro oratori di Bassano del Grappa e due oratori del territorio (Mussolente e Nove).



X