A Padova il 23 e 24 maggio due importanti appuntamenti. Tra gli ospiti il vescovo di Amman Maroun Elias Lahham

A Padova il 23 e 24 maggio due importanti appuntamenti. Tra gli ospiti il vescovo di Amman Maroun Elias Lahham

Pace che nasce dal dialogo interreligioso, pace che nasce dalla giustizia e dalla legalità.   Al Festival Biblico di Padova due appuntamenti per aprire gli orizzonti oltre i confini imposti dalle logiche divisive degli integralismi e delle mafie.  Lunedì 23 maggio , alle 20.45 , presso lo studio teologico della Basilica di Sant’Antonio, si terrà l’evento “Nessuna sfida tra religioni” . Il vescovo di Amman Maroun Elias Lahham , vicario patriarcale per la Giordania del Patriarcato latino di Gerusalemme, racconterà la sua esperienza pastorale in Medio Oriente .   Martedì 24 maggio , invece, alle 18.00 , presso la sede del gruppo Polis, Roberto Baldodel Gruppo Polis e Giorgio De Checchidi Libera Padova/Nordest si confronteranno su “Testimoni di pace e Pace in cammino” , un incontro sui temi della legalità e della pace a partire dalla testimonianza di un familiare di una vittima di mafia e sul percorso che l’associazione Libera mette a disposizione per transitare da una situazione di disperazione ad una scelta di vita a favore della giustizia.



X