Al Festival Biblico Ernesto Olivero presenta lo slogan del quinto appuntamento mondiale del Sermig

Al Festival Biblico Ernesto Olivero presenta lo slogan del quinto appuntamento mondiale del Sermig

Un grande annuncio attende il Festival Biblico di Vicenza. Il fondatore del Sermig di Torino Ernesto Olivero , tra gli ospiti più attesi della 12° edizionedella rassegna nella città berica, nel corso della conversazione “Dialoghi di pace ” che si terrà sabato 28 maggio , alle 18.00 , sotto la tenda del Festival, parlerà anche del quinto appuntamento mondiale “Giovani della pace” che si terrà a Padova il 13 maggio 2017.

«A Padova faremo l’incontro più bello della nostra vita. Speriamo di essere in 100 mila. Al Festival Biblico di Vicenza dirò il nuovo slogan per la pace che lanceremo in quell’occasione e presenteremo il manifesto dell’incontro».

Il primo degli incontri mondiali si è tenuto a Torino il 5 agosto 2002, il secondo, ad Asti, il 3 ottobre 2004, mentre il terzo, in due tappe, si è tenuto prima a L’Aquila il 27 agosto 2010 e poi a Torino il 16 ottobre dello stesso anno. Il quarto e finora ultimo incontro si è svolto invece a Napoli il 4 ottobre 2014. Anche a Padova i giovani saranno chiamati a rinnovare il loro impegno per un presente e un futuro migliore.

La scelta del Veneto non è stata casuale: tantissimi sono i giovani volontari originari di questa regione che nel corso degli anni hanno deciso di frequentare l’Arsenale della Pace. Tra loro molti hanno deciso persino di consacrarsi nella Fraternità della speranza del Sermig: «Verrò a Vicenza per il Festival Biblico con lo spirito di amicizia, perché il Veneto da sempre è importante per la mia vita . È proprio per questa ragione che il 13 maggio 2017 questo incontro si svolgerà a Padova».

Nella foto Ernesto Olivero.



X