Anche San Pietro in Gu per il Festival Biblico

Anche San Pietro in Gu per il Festival Biblico

Quest’anno, per la prima volta , San Pietro in Gu diventa sede del Festival Biblico e la parrocchia e Noi Associazione hanno dato vita a due importanti eventi sul tema “Custodire il Creato, Coltivare l’Umano” con lo scopo di ripensare a noi stessi e il Creato in una maniera nuova e allo stesso tempo antica verso quel progetto di Dio che contempla l’umanità in armonia con tutto ciò che la circonda e che sappia prendersi cura di se stessa. Venerdì 22 maggio alle 20.45nella splendida cornice di Villa Zilio , la biblista e scrittrice Antonella Anghinoni proporrà la lettura biblica dal titolo ‘Uomo e donna nel sogno di Dio attraverso il commento dei primi due capitoli di Genesi. Ad accompagnarla ci saranno la cantante Jessica Bertolanie l’attrice e regista di teatro Luisa Vigolo nella veste di lettrice. Un intenso ed appassionato tuffo nei pensieri di Dio rivelati dalle Scritture che faranno allargare i confini e ripensare gli orizzonti del nostro essere uomini e donne in relazione tra di noi e con il Creato. Il secondo evento sarà domenica 24 maggioalle ore 17.00al teatro Ariston di Bolzano Vicentino . Qui verrà proposto il video-concerto de ‘Il Mondo di Lucy’ : un insieme di canzoni,narrazione,musica eimmagini per raccontare la storia vera di Anna, Gianluca e di una bimba speciale, Lucy. È il racconto intenso di una scelta a favore della vita, che ha cambiato in modo radicale questa famiglia e il mondo intorno ad essa. Un viaggio emozionante, una storia di speranza e luce.Lucy e la sua famiglia, accompagnati da musicisti e coriste, hanno già commosso platee in tutta Italia lanciando il loro messaggio: un si alla vita può cambiare tutto.



X