Comunicazione e ufficio stampa

 

Francesca Zanardo

comunicazione@festivalbiblico.it

+39 3284780660

Per le richieste di accredito agli incontri in programma inviare una mail a comunicazione@festivalbiblico.it

Festival Biblico 16a edizione

LOGOS. PARLARE PENSARE AGIRE

 

SETTANTA VOLTE SETTE

Spettacolo Vincitore Teatri del Sacro 2019

 

Apre con un appuntamento realizzato in collaborazione con Federgat/I Teatri del Sacro

la stagione culturale del Festival Biblico 2020

 

Sabato 25 gennaio 2020, ore 21:00

Basilica di Sant’Agostino, Vicenza

 

Comunicato stampa

 

Vicenza, 8 gennaio 2020Sabato 25 gennaio alle ore 21:00 presso la Basilica di Sant’Agostino a Vicenza il Festival Biblico, promosso da Diocesi di Vicenza e Società San Paolo, inaugurerà il programma della sua 16a edizione con un appuntamento realizzato in collaborazione con Federgat/I Teatri del Sacro: lo spettacolo Settanta volte sette della compagnia teatrale Controcanto Collettivo.

 

Una serata che aprirà sul tema Logos scelto per il 2020 – così denso e totale da doverlo declinare con tre termini: parlare, pensare e agire – e voluta proprio alla vigilia della Domenica della Parola di Dio istituita da Papa Francesco per il 26 gennaio: un appuntamento dell’alto valore simbolico per un Festival come quello Biblico che vuole produrre un impatto spirituale e culturale assumendo la Bibbia come codice attraverso il quale rileggere la contemporaneità.

 

Ma come già annunciato, il Festival Biblico scardinerà quest’anno la consueta scansione temporale che lo ha caratterizzato nei suoi primi 15 anni di vita. Come ricorda, infatti, la direttrice Roberta Rocelli “un festival, per sua natura, è chiamato a cambiare pelle, cercando nuove vie di pubblica utilità culturale. Una specie di germe di pensiero inquieto che compie il tentativo di inaugurare se stesso, anzitempo, come un visionario. Da qui la ragione creatrice che ci conduce a maturare una ‘stagione culturale’, violando la cornice del Festival tradizionalmente inteso nel mese di maggio, trascinando con sé più format/espressione del marchio Festival Biblico”

 

Ecco allora che, dopo l’appuntamento di sabato 25 gennaio, si proseguirà tra marzo e aprile con la Scuola del pensare – tre appuntamenti con altrettanti ospiti per un discorso puntuale declinato sul parlare, il pensare e l’agire – per poi arrivare nel consueto mese di maggio, quest’anno dal 6 al 31, nelle città e nelle province di Vicenza, Verona, Padova, Rovigo, Vittorio Veneto e Treviso, e concludersi, infine, a Pedescala, comune di Valdastico, il fine settimana del solstizio d’estate, 20 e 21 giugno.

 

Settanta volte sette

Spettacolo Vincitore Teatri del Sacro 2019

 

Lo spettacolo Settanta volte sette, vincitore dell’edizione 2019 del festival I Teatri del Sacro – un’iniziativa Federgat in collaborazione con Acec dedicata alle intersezioni contemporanee fra il teatro, la tensione spirituale e le inquietudini della ricerca religiosa – racconta la vita di due famiglie i cui destini s’incrociano in una sera. 

 

Racconta del rimorso che consuma, della rabbia che divora, del dolore che lascia fermi, del tempo che sembra scorrere invano. Eppure racconta anche la possibilità che il dolore inflitto e il dolore subito parlino una lingua comune, che l’empatia non sia solo un’iperbole astratta e che l’essere umano, che conosce il contagio del riso e del pianto, dietro la colpa possa ancora riconoscere l’uomo.

 

Lo spettacolo affronta il tema del perdono e della sua possibilità nelle relazioni umane. Nella sua gloriosa storia questo concetto sembra essere giunto ad un inglorioso epilogo, che lo vede soccombere alla logica – attualmente vincente – della vendetta. Un tempo ritenuto il punto di arrivo di un percorso destinato a pochi spiriti eletti, appare oggi, nell’opinione comune, come il rifugio dei più codardi e la scappatoia dei meno arditi, in una società che riconosce e accorda alla vendetta il primato nella risoluzione dei torti e dei conflitti. Chi perdona sembra sminuire il torto, giustificare l’offesa, mancare di rispetto alla vittima, farsi complice del colpevole.

 

Eppure il perdono protesta per innescare pensieri diversi, per aprire a logiche nuove; protesta contro l’assunto che al male vada restituito il male. Ci ricorda che dentro la ferita, dentro la memoria del male subito e al di là di ogni convenienza, esiste la possibilità di un incontro. E che questa possibilità non ci sfida dall’alto dei cieli, ma è concreta, laica e umana.

 

Controcanto Collettivo

 

Controcanto Collettivo è una compagnia teatrale romana, nata nel 2010 per volontà e urgenza di una regista trentenne e di un gruppo di giovanissimi attori. Nel novembre del 2011 debutta Felici tutti, un lavoro dedicato al tema dei migranti, con il quale il gruppo approda ad un metodo di lavoro e di creazione collettiva della drammaturgia per stratificazione di improvvisazioni successive. 

Nel giugno del 2013 il collettivo porta in scena NO – una giostra sui limiti dei limiti imposti. Opera ironica e dissacrante dedicata al concetto di divieto, che al Roma Fringe Festival del 2014 vince il premio della critica.

Nel 2017 con lo spettacolo Sempre Domenica, ispirato al tema del lavoro, vince il premio In-Box e nel 2018 partecipando al festival Dominio Pubblico viene selezionato dal Teatro di Roma come miglior spettacolo.

Controcanto Collettivo è animato da Federico Cianciaruso, Riccardo Finocchio, Martina Giovanetti, Andrea Mammarella, Emanuele Pilonero e Clara Sancricca.

 

Scarica il comunicato stampa

Scarica il press kit con le immagini

Archivio comunicati stampa

Comunicato stampa tema 2020 > comunicato stampa 30 ottobre 2019

 

Comunicato stampa generale programma 15a edizione > comunicato stampa 5 aprile 2019

 

Comunicato stampa tema 15a edizione > comunicato stampa 10 ottobre 2018

 

Comunicato stampa conclusivo 14a edizione > comunicato stampa 30 maggio 2018

 

Comunicato stampa programma generale 14a edizione Festival Biblico > comunicato stampa 5 aprile 2018

 

Comunicato stampa Dichiarazione di Padova > comunicato stampa 12 aprile 2018

 

Comunicato stampa inaugurazione, programma Verona e Vittorio Veneto > comunicato stampa 2 maggio 2018

 

Comunicato stampa Agire la Parola > comunicato stampa 21 marzo 2018

 

Le anteprime del Festival Biblico > comunicato stampa 5 marzo 2018

 

Il Festival Biblico pensa al futuro! > comunicato stampa 4 ottobre 2017

 

Al via una nuova collaborazione tra Festival Biblico e Venetex > comunicato stampa 27 ottobre 2017

 

Comunicato conclusivo 13a edizione  >  cartella stampa 5 giugno 2017

 

Un Festival Biblico “in viaggio” > cartella stampa 27 aprile 2017

 

Anche Vittorio Veneto aderisce al Festival Biblico > cartella stampa 14 dicembre 2016

 

“La cultura genera economia”, l’esperienza del Festival Biblico > cartella stampa 10 ottobre 2016

 

Festival Biblico in… viaggio > cartella stampa 14 settembre 2016

X