Balasso ‘chiude’ il Festival Biblico

Balasso ‘chiude’ il Festival Biblico

ATTENZIONE: Si informa che la prevendita dei biglietti per lo spettacolo di Natalino Balasso ” L’idiotadi Galilea ” è sospesa. La vendita dei biglietti relativa ai posti ancora disponibili si effettuerà la sera stessa a Parco Querini (apertura biglietteria presso l’ingresso di Viale Rumor, ore 20.00; chiusura biglietteria ore 21.15) . In caso di maltempo lo spettacolo si terrà al Teatro Astra, nel qual casoi posti sono da considerarsi esauriti, causa una minor capienza.  Sarà lo spettacolo di Natalino Balasso”L’idiota di Galilea” a chiudere idealmente la IX edizione del Festival Biblico domenica 9 giugno, alle 21 nella cornice di Parco Querini.  Comico e amaro, divertente e profondo, Balasso propone un monologo dalle mille sfaccettature che come protagonista ha un ingenuo personaggio, un falegname distratto e deriso, che, con i suoi ragionamenti paradossali getta una luce diversa e originale su nodi e paradossi della fede, sul fraintendimento che sottende alla parola sacra e codificata.  Un personaggio a metà tra Dostoevskij e Gesù che non ha nulla di eroico, ma nemmeno nulla di tragico. Non ha nemmeno un nome. E’ un’idiota e basta. L’ingresso è a pagamento: biglietto unico 10 euro.      I biglietti sono acquistabili anche on line su www.greenticket.it  – (diritto di prevendita € 1,50)
In caso di maltempo lo spettacolo si svolgerà lo stesso ma presso il Teatro Astra (Contrà Barche, 55 – Vicenza)



X