Con suor Prejean il Festival in carcere

Con suor Prejean il Festival in carcere

Suor Helen Prejean, religiosa americana, ha «vinto» 4 statuette di Hollywood grazie al film da lei ispirato, Dead Man Walking, interpretato da Susan Sarandon e Sean Penn, regista Tim Robbins.

Proveniente da New Orleans, dove abita e lavora a fianco dei carcerati da anni, la suora anti-pena di morte (autrice di La morte degli innocenti, Edizioni San Paolo) sarà a Vicenza in tre appuntamenti diversi.

Venerdì 25 maggio, alla mattina (ore 10), incontra gli studenti del Liceo Quadri; alle ore 20.30 (Palazzo Opere Sociali) per presentare il film ispirato al suo impegno caritativo nei penitenziari. Inoltre, porterà la sua testimonianza nel carcere cittadino di Vicenza incontrando una cinquantina di detenuti.

Vuoi conoscere qualcosa in più di suor Helen? Puoi consultare alcuni articoli arretrati di Avvenire che trovi in allegato. Buona lettura!



X