Etica, terapia e fine vita

C’è stato spazio anche per la bioetica nel programma del Festival di ieri. Don Renzo Pegoraro , cancelliere della Pontificia Accedemia per la Vita e il Prof. Renzo Scortegagna,sociologo dell’Università di Padova hanno scelto la Chiesa di San Giuliano per confrontarsi sui principi etici in relazione alla vita, alla tecnologia e alle terapie.  Al centro della conversazione la libertà e la fede, tema della IX edizione del Festival, dei malati e degli anziani, proprio quella fascia di comunità a cui spesso i diritti vengono negati.



X