Skip to content

Dialogo

Come si manifesta agape nel linguaggio?

con Maurizio Marcheselli (professore Nuovo Testamento Facoltà Teologica dell’Emilia-Romagna), Matteo Bussola (scrittore, fumettista)
modera Margherita Grotto

Le parole possono suggerire, creare mondi. Violentissime o profetiche, quand’anche prudenti: le parole si dimenano dentro le relazioni, comunicano l’altro ad altri, e così ancora, in un ecosistema in cui il linguaggio assume forme plurime. Quali sono i contorni specifici del lessico di agapē? Cosa può dirci la prima lettera di Giovanni rispetto ad amore come agape?

Si ringrazia: FISM Vicenza

contatti

Diocesi di Vicenza

Contatti: vicenza@festivalbiblico.it
Tel 3534109815

persone

foto