Skip to content
  • 18 aprile-26 maggio 2024 Vicenza, Verona, Padova, Rovigo, Vittorio Veneto, Treviso, Chioggia, Alba, Catania, Genova

  • Chi siamo
  • Archivio

Meditazione

Dimmi un verso anima mia

La poesia come atto d’amore

Prenota

con Davide Brullo (poeta), Francesco Da Ros (sound designer e tastierista)

introduce Elena Casagrande

Questa meditazione, nella cornice spettacolare della notte ai giardini del Vescovo, romanticamente arroccati sulla collina, si sviluppa partendo dalla lettera giovannea e sfidando il punto profezia-amore. Per traslato, si può parlare di poesia come atto di amore tramite alcuni importanti esempi: Rebora, Charles de Foucauld, Rose Hawthorne e Boris Pasternak. In questo senso la poesia è concepita come funzione del respiro che apre il cuore, il quale sboccia in verbo. La performance poetica sarà accompagnata da musica elettronica.

Prenotazione obbligatoria

persone