Gli eventi di oggi, 20 maggio, al Festival di Verona: Giustizia e pace dagli animali biblici al fantasy

Gli eventi di oggi, 20 maggio, al Festival di Verona: Giustizia e pace dagli animali biblici al fantasy

Ospiti di primo piano ed esperienze tutte da vivere oggi, venerdì 20 maggio, al Festival Biblico di Verona . A fare da filo conduttore a tutti gli eventi, dalla scoperta degli animali biblici fino ad arrivare all’incontro tra la Sacra Scrittura e le pagine “ispirate” dei romanzi fantasy, c’è sempre il matrimonio possibile tra pace e giustizia. Si parte questa mattina, alle 10.30 , al Parco Natura Vita di Bussolengo, con “Animali e piante nella Bibbia al Parco Natura Viva “: sarà inaugurato il percorso, aperto fino al 29 maggio, dedicato agli animali della Bibbia. All’inaugurazione saranno presenti Shai Doron , direttore del Jerusalem Biblical Zoo, Cesare Avesani Zaborra, direttore del Parco Natura Viva e Telmo Pievani, filosofo ed evoluzionista. Per prenotare le visite è possibile chiamare lo 045.7170113. Da stamattina è anche possibile visitare, fino a domenica 22 maggio, la Biblioteca Naudetdell’Istituto Sorelle della Sacra Famiglia in Via Fontane di Sopra 2. La visita permetterà a gruppi di 15 persone alla volta la scoperta della sezione storica appartenuta alla fondatrice dell’Istituto e a quella moderna, dedicata a Donne e Fede. Alle 17 , nella Sala Farinati della Biblioteca Civica in via Cappello 42, l’incontro “Tent of Nations. Una fattoria dove tutto è possibile ” con Daoud Nassar , agricoltore cristiano e palestinese per la prima volta in Italia per raccontare l’esperienza della “Tenda delle Nazioni”, allestita nella fattoria di famiglia dove ogni anno centinaia di volontari di ogni religione si incontrano abbattendo ogni frontiera. L’eccezionale figura di padre Matteo Ricci , apripista del dialogo interculturale e ponte verso la Cina, sarà al centro della conversazione “Padre Matteo Ricci, ambasciatore di pace “, che si svolgerà presso la Sala Montanari della Società Letteraria, in Piazzetta Scalette Rubiani 1, alle ore 18. A tracciare il profilo dell’evangelizzatore della Cina sarà mons. Claudio Giuliodori , Assistente Ecclesiastico Generale dell’Università Cattolica insieme a padre Antonio Olmi , professore di Teologia alla Facoltà Teologica dell’Emilia Romagna e a don Giovanni Battista Sun Xuyì , vicedirettore del Centro Studi Li Madou di Macerata. Sempre alle 18, alla Feltrinelli di via Quattro Spade 2 l’incontro “Il destino di Frankenstein ” con il medico e scrittore Paolo Gulisano . Grande esperto di Fantasy, Gulisano, a partire dal mostro creato da Mary Shelley, si interrogherà sul destino dell’uomo che gioca a fare Dio. “Come un abbraccio. Il cammino della Misericordia – Cinque storie sui passi di un solo amore ” è infine il titolo del reading-meditazione che si terrà in serata, dalle 20.45, presso la Chiesa di San Fermo Maggiore. Diretta da Marco Zanchi , la pièce teatrale si basa sul racconto di cinque storie alla ricerca della misericordia a partire dalle parabole del Vangelo.



X