Il 24 maggio una colorata Festa delle Famiglie

Il 24 maggio una colorata Festa delle Famiglie

Un’occasione per apprendere valori e ascoltare storie significative attraverso colori e attività creative, un modo per raccontare la Bibbia anche ai più piccolini. Torna, sabato 24 maggio , l’atteso appuntamento del Festival Biblico con La Festa delle Famiglieche quest’anno, si intitolerà “Molti han posto mano a stendere un racconto (Lc 1,1)” , seguendo simbolicamente lo stesso file rouge che ha caratterizzato la mostra e il concorso di illustrazione 2014. I bambini e le loro famiglie sono attesi per le 10.00per dare il via alla grande iniziativa ‘La Bibbia illustrata da te!’ : osservando i grandi pannelli con i testi biblici più significativi, i partecipanti potranno ‘adottare’ e disegnare quello preferito. Tutti i lavori artistici, a fine giornata, decoreranno Parco Querini, formando una grande scacchiera di scatoloni, e andranno a comporre un grande libro che verrà esposto in Piazza Duomo nel fine settimana successivo, durante il Festival Biblico. Il programma prosegue alle 15.00con l’attore e regista Pino Costalungache terrà una narrazione-spettacolo dal titolo “I bambini capiscono la lingua di Dio’ , un percorso nella tradizione popolare e nella scrittura d’autore. Tra le particolarità della giornata di festa, dalle 15.00 alle 18.30, si potrà partecipare a un laboratorio di incisione alla puntaseccaper bambini e ragazzi dei 6 ai 14 anni presso la Stamperia Busatovicino a parco Querini. Due i turni a disposizione, dalle 15 alle 16.30 e dalle 17 alle 18.30. Per partecipare la prenotazione è obbligatoria e l’ingresso è a pagamento. All’interno del Parco invece spunterà una grande tenda gonfiabile dentro cui si potranno ascoltare le storie del Festival con l’animazione del Teatro di Sabbia .E per tutti quei bambini a cui piace fantasticare con un libro, alle 16.30 Chiara Pellicc i, giornalista e scrittrice ripercorrerà un episodio del Vangelo tra animali, piante e oggetti e con il suo libro “C’ero anch’io!” . Alle 17.00un saggio chicco di caffè sarà il narratore speciale delle Fiabe nei barattoli, un laboratorio di invito alla lettura sui temi della solidarietà, del commercio equo e solidale, del rispetto e della tutela dell’ambiente, a cura dei formatori della Cooperativa Unicomondo. Saluterà tutti i partecipanti alla giornata di festa il maestro burattinaio Carmine Colella , che nel suo divertente spettacolo racconterà la storia del grande patriarca Abramo e del suo rapporto con Dio. La Festa delle Famiglie è realizzata in collaborazione con Banca Popolare di Verona, Alì e Alìper, Aim, Emporio del Colore e Toy Color.



X