Il Festival in edicola

Il Festival in edicola

ll Festival Biblico è anche in edicola: un invito che vale per dieci! Tante sono infatti le testate giornalistiche che hanno collaborato al grande progetto culturale del Festival dando spazio tra le proprie pagine ad approfondimenti, speciali e interviste sulla manifestazione, i suoi percorsi, i suoi ospiti. Vicini”di casa” e vicini nell’impegno a comunicare il Festival sono i settimanali diocesani, a partire da LaVoce dei Berici di Vicenza(in edicola il 31 maggio): come ogni anno, accompagna la preparazione al festival nei mesi precedenti e la settimana prima della 4giorni vicentina propone un fascicolo di approfondimento di 56 pagine che, con le sue riflessioni ed interviste, si sofferma su numerosi appuntamenti della kermesse. A completare l’assetto già questa settimana sono in edicola, per laDiocesi di Verona, il settimanale VeronaFedeleche ha preparato un allegato di 24 pagine sugli appuntamenti veronesi; e, per la Diocesi di Padova LaDifesa del Popolo che ha messo il Festival Biblico proprio in prima pagina. Il Messaggero di Sant’Antonio ,mensile dei frati della Basilica del Santo di Padova, dedica parte del numero di maggio ad un interessante approfondimento sugli eventi ospitati a Marola. Anchel’informazione cattolica nazionale parla diffusamente dellamanifestazione. Si parte con FamigliaCristianache nel numero del 26 maggio già in edicola, riserva il dossier centrale di 8 pagine all’evento veneto. All’interno interviste esclusive ad alcuni dei protagonisti che animeranno il Festival, comeEdoardo Bennato, che si esibirà sabato 8 giugno in Piazza deiSignori a Vicenza; il gruppo di esperti – archeologi, storici ed esegeti – che interverranno all’interno del percorso Linfa dell’Ulivoe poi Paolo Ricca, pastore valdese. Nelmensile di riferimento del terzo settore, Vita,ben 4 pagine del numero di maggio sono dedicate in particolare ad unfocus sull’impegno degli sponsor (oltre 200 realtà diverse) nelsostenere l’iniziativa. Inoltre il bimestrale FamigliaOggi ,nel numero di maggio-giugno, parla del Festival con una chiave interpretativa di fede e libertà in famiglia. Nelfine settimana, tra il 25 e il 26 maggio, sarà poi la volta di ben tre quotidiani locali, media-partner della rassegna biblica: IlGiornale di Vicenza , L’Arena di Veronae il Corrieredel Veneto(edizione regionale),che, con i loro inserti speciali, offriranno al pubblico del FestivalBiblico la possibilità di informarsi a fondo sui principali appuntamenti dell’intero cartellone. In tutto dieci testate, tra mensili, settimanali e quotidiani impegnate per il Festival sulle Scritture. Tante pagine per conoscere da vicinola manifestazione. Tante occasioni da non perdere. Correte in edicola!



X