Il Festival monta in sella!

Il Festival monta in sella!

Novita’ 2013: lo staff del Festival monta in sella! Per laIX edizione un “parco mezzi” di 10 bici elettriche.
Una novità ecologica per il FestivalBiblico: dal 6 giugno entrano in servizio a Vicenza 10 bici elettriche per gli spostamenti dello staff e degli oltre 40volontari della manifestazione. Non si tratta certo di una rivoluzione verde per la kermesse biblica – i cui organizzatori, per la città, si sono sempre spostati a piedi o utilizzando le biciclette “classiche” – ma l’iniziativa vuole essere un concreto, virtuoso e visibile esempio di attenzione per l’ambiente.Ecologiche, pratiche e comode le bici elettriche aiuteranno la logistica del Festival nelle giornate vicentine che saranno caratterizzate da un ritmo altissimo di eventi, circa tre all’ora,ospitati in varie sedi cittadine, dal Palazzo delle Opere Sociali al Tempio diSanta Corona, dalla Chiesa di San Lorenzo alla Basilica Palladiana, quest’anno cuore pulsante della manifestazione.La bicicletta elettrica, più precisamente chiamata “bicicletta a pedalata assistita” è un ibrido, un incrocio tra la bici e il ciclomotore. Funziona combinando la forza di propulsione umana e quella dell’energia elettrica; che alleggerisce, pur non eliminando del tutto, la fatica dei ciclisti di città.Sponsor dell’iniziativa “Velocity”, il made in Italy delle bici elettriche , società con sede a Vicenza che progetta autonomamente i mezzi a due ruote grazie ad un gruppo di giovani professionisti dinamici, giá operanti nel settore delle energie rinnovabili.



X