‘La cucina del risorto’ con Pagazzi

‘La cucina del risorto’ con Pagazzi

Lunedì 1 giugno , alle 15.30all’Oratorio del Gonfalone in Contrà Canneti, il teologo Giovanni Cesare Pagazzi coniugherà cibo e spiritualità all’interno della conversazione ‘La cucina del Risorto’ . Gesù non ha solo un rapporto buono con il cibo perché lo sceglie come momento della massima manifestazione, ma diventa persino cuoco per i suoi discepoli. Tutta la Parola è banchetto preparato per gli uomini, e la teologia può così disporsi, nel suo rinnovamento costante, ad offrire non tanto menù senza piatti per l’uomo d’oggi ma assaggi di esperienza in cui il sapore dello stare assieme ci faccia riscoprire il nostro umano comune. Nell’anno dell’Expo un momento prezioso per parlare di ciò che alimenta il corpo e l’anima. Pagazzi Giovanni Cesare (1965), sacerdote di Lodi e teologo, insegna Teologia dogmatica presso gli Studi Teologici Riuniti dei Seminari di Crema-Cremona-Lodi-Vigevano, di cui è direttore e teologia sistematica alla Facoltà teologica dell’Italia Settentrionale di Milano. È autore di diversi saggi, tra cui: La cucina del Risorto – Gesù “cuoco” per l’umanità affamata. (2014); Il prete oggi. Tracce di spiritualità (2010); C’è posto per tutti – Legami fraterni, paura, fede (2008).



X