Micro-campagna per il Web

Micro-campagna per il Web

Una viralità contagiosa! La nostra micro-campagna web ha veramente contagiato gran parte degli amici sulla Rete. “Liberi di non crederci ” è il nostro slogan: semplice, simpaticamente provocatorio e giocato sul tema della IX edizione del Festival “fede e libertà”.

Dal momento in cui la nostra slide è comparsa sul profilo Facebook del Festival, in appena 48 ore è stata condivisa da decine di persone (abbiamo calcolato una condivisione all’ora!) e vista da quasi 3.000 persone, vale a dire il doppio dei nostri amici virtuali.

Davvero un successo per questa iniziativa – tutta dedicata agli strumenti “social” del Festival Biblico – che ha lo scopo di sottolineare la caratteristica più importante della manifestazione, ovvero la sua forte identità trasversale. Vale la pena ricordarlo una volta in più, il Festival Biblico è infatti una rassegna di approfondimento culturale , una caratteristica riconosciuta prima di tutto da chi vi partecipa, segno della genuinità e dell’assoluta validità trasversale degli eventi proposti al suo interno.
Meditazioni, conferenze e lectio magistralis al Festival Biblico vanno a braccetto con spettacoli, concerti, degustazioni e arte. E al centro di tutto questo, motore fondamentale del progetto, c’è la Bibbia, codice dell’uomo e Libro fondamentale per la storia dell’umanità.

Il Festival Biblico non è solo per credenti. Liberi di non crederci.

Se anche voi credete in questo messaggio, aiutateci a diffondere la nostra micro-campagna visitando il nostro Profilo Facebook e condividendo questa immagine!



X