dialogo
giovedì 18 maggio ore 15:00
Facoltà Teologica del Triveneto, Via Seminario, 7

 

I MOLTEPLICI VOLTI DEL MALE, TRA BIBBIA E INTERROGAZIONI DELL’UOMO
Religioni a confronto

 

con Pietro Bolognesi (teologo evangelico), Luciano Meir Caro (rabbino), Andrea Toniolo (teologo cattolico), Yahya Zanolo (imam) 

modera don Giulio Osto

 

Il dialogo tra relatori di diverse fedi monoteiste intende riflettere sulla categoria del male, sulle sue molteplici forme, sugli interrogativi che suscita soprattutto in rapporto a Dio e alla fede. Nella riflessione si farà riferimento anche ai testi biblici, Genesi in particolare per i cristiani e gli ebrei. Nel Corano, Rivelazione del Verbo divino per tutti i musulmani, sono narrati molti episodi della storia sacra, dalla creazione dell’uomo alle vite di molti profeti, che aiutano il credente ad affrontare le prove della vita senza concentrarsi sul male, ma cercando un Bene più elevato in ogni situazione. Alcuni grandi maestri rabbinici hanno detto che il male è stato il più grande favore che Hashem ha potuto farci, perché quando vinciamo questa forza, che sembra opporsi ad ogni nostro tentativo di fare il bene, riveliamo la santità di Dio. Infine quale la prospettiva evangelica su questo tema e come questa possa diventare feconda per un dialogo autentico.

 

In collaborazione con: Facoltà Teologica del Triveneto

Si ringrazia: NOI Padova

 

 

 Yahya Zanolo: musulmano italiano e membro della CO.RE.IS. (Comunità Religiosa Islamica) Italiana, associazione che dalla fine degli anni ’80 rappresenta gli interessi dei musulmani con particolare attenzione al dialogo interreligioso e intra-religioso, all’educazione sull’Islam e alla costituzione di una rappresentanza qualificata fra le comunità islamiche. Laureato in filosofia, è attualmente responsabile per l’ufficio stampa della COREIS Italiana (www.coreis.it). Come rappresentante per il Triveneto nella sede COREIS di Vicenza collabora con le comunità islamiche del territorio e coordina corsi di formazione in collaborazione con diverse realtà religiose, ebraiche e cristiane. Negli ultimi anni ha preso parte a eventi in Europa e nel mondo islamico sui temi dell’Islam europeo, dei media nel mondo islamico, dell’intercultura e del dialogo interreligioso. Dal 2020 è presidente dell’Accademia di Studi Interreligiosi I.S.A.

 

Andrea Toniolo: preside della Facoltà Teologica del Triveneto, docente stabile ordinario di Teologia Fondamentale presso la Facoltà Teologica del Triveneto. Ha studiato presso la Pontificia Università Gregoriana dal 1989 al 1993, dove ha conseguito il dottorato in teologia nel 1996.

 

Pietro Bolognesi: ha compiuto i suoi studi a Bologna e a Vaux sur Seine (Parigi) dove si è laureato in teologia. Professore di Teologia Sistematica all’IFED di Padova dal 1988. Pastore della Chiesa Riformata Battista a Padova. Membro del Collegio dei Garanti della FEET ( Comunione dei teologi evangelici europei).

 

Rav Luciano Meir Caro: קארו, מאיר, nasce a Torino il 7.8.1935. Studia al Collegio Rabbinico di Torino, sotto la direzione del Rabbino Dario Disegni. Consegue il primo titolo Rabbinico di “Maskil” nel gennaio 1956. Nel 1959 consegue la “Semikhà” con il titolo di “Chakham” al Collegio Rabbinico Italiano di Roma. Diviene Vice-Rabbino di Torino dal 1959 al 1976, Rabbino di Trieste dal 1976 al 1979, e di Firenze dal fine 1978 al 1988. È Rabbino Capo di Ferrara dal 1990, e Rabbino di riferimento per alcune piccole Comunità tra cui la Comunità Ebraica di Pisa.

X