news

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column][vc_column_text]L’attesa prepara il futuro anticipandolo, immaginandolo. L’attesa è una soglia: nell’attesa il futuro, prossimo o remoto che sia, prende forma nell’immaginazione e già abita il presente almeno nella nostra mente, nel nostro spirito. Ma l'attesa è anche un paradosso: di essa abbiamo bisogno perché abbiamo bisogno di futuro, ma oggi essa è resa impopolare, oscena, bandita dal nostro...

In accordo con il MIUR - Regione Veneto, a seguito della sospensione del Festival Biblico del mese di maggio, il concorso #Reset è stato posticipato al prossimo anno scolastico 2020-2021. Non appena l'emergenza da CoVid-19 sarà rientrata, comunicheremo le informazioni sulle modalità di conferma dell'iscrizione al concorso, sulle date di consegna degli elaborati e della premiazione....

A seguito del perdurare dello stato di emergenza Coronavirus comunichiamo la decisione del Consiglio di Presidenza del Festival Biblico di sospendere in tutte le città e le province la manifestazione prevista dal 6 al 31 maggio prossimi. A oggi non ci sono, infatti, purtroppo, le condizioni per garantire la sicurezza dello staff, del pubblico e degli ospiti, e, di conseguenza, la serenità del lavoro di...

"Questa pandemia è quanto di più ampio potessimo immaginare. Un'uscita dalla zona comfort, uno squilibrio, un chiudere la porta come prescrizione. Nessun movimento per un debito di attenzione gli uni verso gli altri. La cultura, allora, diventa una strategia di sopravvivenza elementare, davanti ai nostri occhi, disponibile. Un atto di resistenza, con modi nuovi, mai definitivi. Il Festival Biblico c'è - da casa, ma operativo...

«Sia dunque noto a voi che questa salvezza di Dio fu inviata alle nazioni, ed esse ascolteranno!» Atti 28,28 «Voce di uno che grida nel deserto: Preparate la via del Signore, raddrizzate i suoi sentieri! Ogni burrone sarà riempito, ogni monte e ogni colle sarà abbassato; le vie tortuose diverranno diritte e quelle impervie, spianate. Ogni uomo vedrà la salvezza di Dio!» Isaia 40,3-5 citato da Luca 3,4-6 °°° Le...

Al via il concorso promosso per il 2020 da Festival Biblico e Parole O-Stili e rivolto alle scuole secondarie di primo e secondo grado della Regione Veneto, dal titolo RESET - Concorso per una comunicazione non ostile.   Il concorso muove dal tema scelto Logos. Parlare Pensare Agire e vuole focalizzare lo sguardo degli studenti sul loro modo di comunicare in rete e sui social. Il “Manifesto...

«Beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia» Matteo 5,7 °°° Le parole della Bibbia MISERICORDIA di Umberto Curi   Dal punto di vista generale, come conferma l’etimologia (misereor – cordis), il termine misericordia è usato per designare un sentimento di compassione e pietà per l'infelicità e la sventura altrui, in base al quale siamo indotti a soccorrere, a perdonare, a non infierire. In questa specifica accezione, il termine non trova riscontro nel Primo...

«Chi vuole salvare la propria vita, la perderà; ma chi perderà la propria vita per causa mia e del Vangelo, la salverà» Marco 8,35 Al centro del vangelo più antico, quello secondo Marco, Gesù pronuncia queste parole fondamentali per chiunque voglia essere suo discepolo o discepola. L’espressione “per causa mia e del Vangelo” (attestata tale e quale in Mc 10,29) significa anche “per causa mia che sono...

Quarto e ultimo appuntamento con il ciclo di incontri della "Scuola del pensare" promosso dalla sede di Rovigo del Festival Biblico: mercoledì 29 gennaio alle 21 presso il Centro Pastorale Don Bosco Rovigo si terrà incontro con don Antonio Scattolini ed Ester Brunet dal titolo "Art e Logos".   Per info rovigo@festivalbiblico.it...

«Ma con te è il perdono: così avremo il tuo timore» Salmo 130, 4   Nel mondo contemporaneo sono poche le virtù più inattuali della capacità di perdonare. L'atteggiamento morale di chi, di fronte a un'offesa o a un danno subito, decida liberamente di rinunciare a ogni forma di risentimento o di desiderio di rivalsa verso il colpevole è concepito, oggigiorno, come qualcosa di “alienum a ratione”: un comportamento...

Dopo il Concilio Vaticano II, nella Chiesa cattolica l’amore per la Bibbia è cresciuto in tanti modi. Sono cambiati la preghiera, la liturgia e l’approccio alla teologia, dando vita a numerose esperienze di intensa animazione in diverse parti del mondo. Conscio di questo, papa Francesco con la Lettera apostolica Aperuit illis ha istituito la Domenica della Parola di Dio. Il titolo del documento prende le mosse...

Sabato 25 gennaio alle ore 21:00 nella Chiesa di Sant’Agostino a Vicenza, il Festival Biblico - promosso da Diocesi di Vicenza e Edizioni San Paolo - inaugurerà il programma della sua 16a edizione con un appuntamento realizzato in collaborazione con Federgat/ Teatri del Sacro: lo spettacolo "Settanta volte sette" della compagnia teatrale Controcanto Collettivo. Una serata che aprirà sul tema Logos scelto per il 2020 -...

Mercoledì 8 gennaio 2020 alle ore 11:00 presso la Chiesa di Sant'Agostino - in viale Sant'Agostino a Vicenza - si terrà la presentazione dello spettacolo Settanta volte sette della compagnia teatrale Controcanto Collettivo, che sabato 25 gennaio, in occasione della Domenica della Parola di Dio indetta da Papa Francesco per domenica 26 gennaio, inaugurerà il programma della 16a edizione del Festival Biblico. Per info e accrediti: comunicazione@festivalbiblico.it...

sottofeste, dall’opaco fiato dei finestrini, cerco. [cerchiamo] risvegliarsi, senza alcuna immagine: una specie di nuovo senza obbligo di misura. esiste? chiedilo ancora: esiste? non sbadigliare, meno opportunista, scostàti, torna. tocca restare svegli perché emerge dal sottosopra - Lei col suo Bambino - riti e schemi li respingiamo, fuori gli affetti costretti: qui la cosa è sconfinata. dunque, chiedeva: esiste? la bocca era umida, lei partorì, il traffico aumentò. e così via. entra sempre: non spegnete...

Una grammatica dell'umano di Luciano Manicardi   Parlare di grammatica dell’umano significa innanzitutto che l’“umano” va conosciuto, studiato, compreso. Poiché noi siamo esseri umani, ci situiamo cioè all’interno dell’umano, rischiamo di dare per scontato di sapere che cosa sia “vivere umanamente”. L’uomo è l’essere che si chiede: “Chi è l’uomo?”. Strappatosi all’istintualità animale mediante la ragione e la cultura, l’uomo si umanizza attraverso l’inscrizione in una peculiarità simbolica...

Domenica 1 dicembre la nostra direttrice Roberta Rocelli è stata ospite della trasmissione televisiva in onda su Rai 1 "A Sua immagine" per una puntata interamente dedicata alla "Domenica della Parola di Dio" istituita da Papa Francesco per il 26 gennaio 2020. Insieme a lei c'erano il biblista padre Raniero Cantalamessa e lo scrittore Eraldo Affinati. Qualche settimana fa, Papa Francesco, attraverso la Lettera Apostolica Aperuit Illis...

"Open space: immaginare percorsi culturali"    Mercoledì 4 dicembre terzo appuntamento con la “Scuola del pensare” della sede di Rovigo, il ciclo di appuntamenti aperti al pubblico n preparazione dell’edizione 2020 del Festival. L’incontro si svolgerà presso il Centro Pastorale Don Bosco Per info rovigo@festivalbiblico.it Scarica il volantino in formato pdf Gli altri appuntamenti > mercoledì 29 gennaio 2020 Arte e Logos con don Antonio Scattolini e Ester Brunet...

"Imparare le parole. Raccontarsi per scoprire chi siamo". Venerdì 22 novembre alle 21:00 secondo appuntamento con la "Scuola del pensare" della sede di Rovigo, il ciclo di appuntamenti aperti al pubblico n preparazione dell'edizione 2020 del Festival. L'incontro, che si svolgerà presso il Centro Pastorale Don Bosco, vedrà in dialogo Padre Gaetano Piccolo Sj e Cecilia Bartoli. Per info rovigo@festivalbiblico.it Scarica il volantino in formato pdf Gli altri appuntamenti > mercoledì 4...

Dal 6 al 31 maggio 2020 le città e le province di Vicenza, Verona, Padova, Rovigo, Vittorio Veneto e Treviso - e il FuoriFestival di Alba dal 27 aprile al 3 maggio - declineranno in una serie di appuntamenti e attraverso una molteplicità di modi e linguaggi, muovendo sempre dalla dimensione del testo-messaggio biblico, il tema Parlare Pensare Agire che ha come fondamentale riferimento quello...

L'incontro è stato un momento di dialogo e confronto sull'importante tema della raccolta fondi, una discussione collettiva facilitata da due persone che stanno dentro i temi dell'investimento, la reputazione, la sostenibilità, la connessione al territorio: Paolo Gubitta, professore ordinario di organizzazione aziendale e imprenditorialità, Università di Padova, e Luca Vignaga, ad Marzotto Lab....

Venerdì 8 novembre alle 21:00 primo appuntamento con la "Scuola del pensare" della sede del Festival Biblico di Rovigo, in preparazione all'edizione 2020 che avrà come tema al centro della riflessione: Logos. Parlare Pensare Agire. L'incontro dal titolo "Logos: quale relazione tra pensiero filosofico e testi biblici?" vedrà in dialogo Stefano Periotto, docente, e don Andrea Varliero. Dove e quando Centro Don Bosco, viale Marconi 5 - Rovigo venerdì...

Sul sito di Rai Radio3 - media partner del Festival Biblico - nella sezione speciale dedicata al meglio dei festival e delle manifestazioni culturali di tutta Italia è possibile riascoltare e scaricare alcuni degli incontri di questa 15a edizione. Rai Radio3 / L'Italia dei Festival > http://bit.ly/radio3_festivalbiblico...

Tutte le immagini dell'edizione 2019, gli ospiti, gli incontri, le mostre, la musica, il teatro, le trovate qui: /foto-2019/...

Da oggi sarà possibile riascoltare in podcast di alcuni degli appuntamenti dell'ultima edizione del Festival sulla piattaforma Soundcloud o direttamente sul nostro sito alla pagina festivalbiblico.it/podcast dove ogni settimana verranno pubblicati due contributi audio. Il primo intervento che è possibile riascoltare è quello dalla serata inaugurale della 15a edizione con mons. Giancarlo Bregantini e Neri Marcorè moderati dal direttore di Rai Radio3 Marino Sinibaldi e ospiti dell'incontro. Titolo dell'incontro,...

Una sezione interamente dedicata ai video del Festival Biblico: le video cartoline che hanno raccontato giorno per giorno il Festival nelle differenti sedi, le interviste agli ospiti, i video dedicati ai nostri main partner, trovate tutto qui  /video/  e sul nostro canale youtube raggiungibile a questo link https://www.youtube.com/user/festivalbiblico/featured. Buona visione!...

Dopo la chiusura ufficiale del programma della 15a edizione la scorsa domenica 26 maggio a Vicenza, il Festival Biblico quest'anno prosegue il suo viaggio con la speciale sezione del #Fuorifestival che coinvolgerà le sedi di Treviso, Como e Alba (CN)   La Chiesa di San Lorenzo a Vicenza gremita di pubblico per l'incontro con monsignor Gianfranco Ravasi e il professore Franco La Cecla è l'immagine che ha...

Sono due gli appuntamenti in programma nel pomeriggio di domenica 26 maggio a Vicenza, realizzati in collaborazione con il Poetry Vicenza: “La poesia, tra silenzio e peccato” (Oratorio San Nicola da Tolentino, ore 17:00) con la celebre poetessa romena Ana Blandiana, musiche di Ilaria Fantin e la curatela di Bruno Mazzoni, e “Nel cielo la poesia” (Torrione di Porta Castello, ore 19:00) con letture poetiche di Jorge Maximino, Andrew Greig, Ana Blandiana, Ida Travi, e...

La 15a edizione del Festival Biblico si chiuderà alle 19:00 alla Chiesa di San Lorenzo con l’incontro “Geometrie dello Spirito. L’osservazione, l’ascolto, l’interpretazione della realtà urbana” con il cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, e Franco La Cecla, antropologo e architetto, impegnati in un dialogo su spiritualità e pensiero architettonico, moderato da Armando Torno. L’incontro sarà arricchito dalla speciale partecipazione dell’Orchestra di Padova e del Veneto diretta dal M°...

Alle 16:00 nel cortile di Palazzo da Schio Ca’ d’Oro il geografo Franco Farinelli sarà, invece, ospite dell’incontro “Si abita il mondo, non un linguaggio” che verrà introdotto da Claudio Bertorelli.   Vicenza, Palazzo da Schio Ca' d'Oro Domenica 26 maggio, ore 16:00 SI ABITA IL MONDO, NON UN LINGUAGGIO ovvero che cos’è la geografia con Franco Farinelli (geografo) introduce Claudio Bertorelli “Dunque, sostenere che si abita un linguaggio e non il mondo, è un’altra maniera...

Dalle 16:00 alle 18:00 – sempre in Corte dei Bissari, “Le storie di Camelozampa”, appuntamento per il pubblico più giovane della manifestazione: Susi Danesin proporrà una serie di letture animate per bambini dai 4 ai 7 anni del libro “Clown” di Quentin Blake, vincitore del Premio Andersen 2019 come Miglior Libro Senza Parole.   dAbar, Corte dei Bissari Domenica 25 maggio 16:00-18:00 LE STORIE DI CAMELOZAMPA Letture per bambini dai...

X