Padre Rinaldo Paganelli ed Enza Annunziata / La Parola che cura e la Parola curata

Martedì 14 luglio ore 7:30

in diretta facebook e sulla home page del nostro sito

organizzato dalla sede di Padova del Festival Biblico

La terza Meditazione del mattino del Festival Biblico extra di luglio sarà curata da padre Rinaldo Paganelli, sacerdote dehoniano, ed Enza Annunziata, medico oncologo presso l’Ospedale Cristo Re di Roma. Appuntamento in diretta facebook martedì 14 luglio alle 7:30 del mattino qui sul nostro sito e sulla nostra pagina.

Il Dio guaritore e il Signore compassionevole

Per il credente la malattia è un luogo in cui egli è chiamato ad ascoltare e camminare dietro al Signore in modo nuovo. Il fatto che il male e la morte siano stati abitati da Cristo, e che pertanto anche le situazioni di malattia e sofferenza possano nella fede essere vissute con e in Cristo, non toglie certo quel volto “nemico” – che è ineliminabile – alla malattia, ma impegna il cristiano alla lotta e alla resistenza contro il male. Una caratteristica di Dio Guaritore nella Scrittura è che egli non si limita ad alcuni interventi di guarigione ma pone questa sua azione nel complesso di tutto il suo agire per il popolo. Così anche nel nostro tempo la guarigione non è potere solo di alcuni specializzati, neppure soltanto dei medici, ma si compie nell’insieme di una società che promuove l’uomo e ogni suo aspetto positivo. La Parola che cura ci fa vedere che tutte le persone che hanno chiesto qualcosa vengono trasformate dall’incontro con Cristo Gesù, perché lui ridestava in loro la fiducia nell’uomo, nel futuro, nel ricominciare. Per avere una Parola che cura, non si deve costruire un discorso, ma questa parola che cura avviene nel mentre. Allora la Parola diventa volto, sguardo, incontro e risposta. 

 

Rinaldo Paganelli, sacerdote dehoniano, ha conseguito il dottorato in catechetica e pastorale giovanile all’Università Pontificia Salesiana a Roma, presso la quale è ora docente di catechetica. E’ direttore della Scuola Nazionale di Formazione per formatori all’evangelizzazione e alla catechesi. La Scuola è promossa con il sostegno dell’Ufficio Catechistico Nazionale. Al uso attivo, presso le EDB, ha numerosissime pubblicazioni di catechesi, catechetica e di preghiera.

Enza Annunziata, membro dell’Istituzione Teresiana (associazione di fedeli laici), è medico oncologo presso l’Ospedale Cristo Re di Roma. Ha lavorato in Perù, sul Rio Napo, nella Selva Amazzonica, con la Cooperazione Italiana (PRODOCS), e poi a Villa El Salvador (Pachacamac), alla periferia di Lima, in un progetto sanitario dell’Istituzione Teresiana.

 



X