The Sun, debutto ad Arzignano

The Sun, debutto ad Arzignano

Il loro è uno degli eventi più attesi dai «giovani» del Festival. I «The Sun» suoneranno ad Arzignagno il 19 maggio (ore 21, Parco dello Sport) in un concerto gratuito promosso in collaborazione con Radio ViGiova e la locale amministrazione comunale.

Nei giorni scorsi i The Sun sono stati ospiti della trasmissione tv A Sua Immagine su Rai Uno.

Reduci da un soggiorno negli Stati Uniti, dove hanno masterizzato il loro ultimo album, pronto al debutto a metà giugno, i «The Sun», per bocca di Francesco Lorenzi, spiegano nelle righe sottostanti in che modo la loro musica incrocia i temi del Festival edizione 2012. Un «incrocio» già ben dimostrato da tempo, come testimonia questa intervista ad Avvenire.

Quando mi immergo in preghiera e scelgo di leggere la Bibbia, intuisco che è più di quanto comunemente si creda. La Parola di Dio in essa è espressa in vari modi, alcuni dei quali ancora poco chiariti dalla catechesi che riceviamo da giovani.

Percepisco che all’interno dell’Antico e del Nuovo Testamento si trovino le chiavi per la comprensione di ogni cosa. Per noi comuni mortali animati da una sincera sete di verità, la Bibbia è però spesso una giungla fitta, ed è difficile attraversarla in assenza di buone guide. La preghiera personale aiuta molto nella sua lettura, però la presenza di guide illuminate è necessaria.

Tra le varie cose noi testimoniamo anche che nel mondo giovanile, ma non solo, si percepisce la necessità di queste ultime. Quando si incontrano “guide” che vanno oltre la lettura letterale del testo biblico e delle sue classiche interpretazioni superficiali, si scoprono mondi straordinari.

Come band abbiamo avuto la fortuna di incontrarne alcune e da allora la nostra percezione della Bibbia è completamente cambiata.



X