Skip to content
  • 18 aprile-26 maggio 2024 Vicenza, Verona, Padova, Rovigo, Vittorio Veneto, Treviso, Chioggia, Alba, Catania, Genova

  • Chi siamo
  • Archivio

Visita Guidata

Natura creata e ri-creata. Cura e conservazione delle specie

Visita guidata ed esperienza sensoriale nell’Orto Botanico antico

Prenota

con Giancarlo Cassina (già curatore Orto Botanico Università di Padova)

L’Orto botanico dell’Università di Padova, Patrimonio Unesco dal 1997, racchiude tra le sue architetture cinquecentesche, uno scrigno di biodiversità che va sapientemente tutelata e conservata per le future generazioni. La visita in Orto si propone di far conoscere al visitatore i principali alberi storico-monumentali ivi presenti, tra cui la palma di Goethe del 1585, il platano d’oriente del 1680 e l’albero dei quaranta scudi del 1750; per alcune di queste piante l’Orto vanta la priorità di introduzione in Italia, come l’albero dei tulipani, il noce nero e il cedro dell’Himalaya. Saranno altresì illustrate le modalità di gestione della Banca del Germoplasma, realizzata allo scopo di preservare dall’estinzione le specie minacciate del nostro territorio (“NASCITA”), come pure le tecniche di rivitalizzazione applicate agli alberi in sofferenza, finalizzate ad un loro recupero vitale (“RI-NASCITA”).

Ingresso a pagamento (con biglietto ridotto – pagamento all’ingresso) e prenotazione obbligatoria.

Si ringrazia: Comune di Padova

persone